Rangiroa- Hotel Maitai

Rangiroa- Hotel Maitai

 

 

L’Hotel Maitai è situato tra le località di Avatoru e Tiputa, su una delle più grandi lagune dell’Emisfero Meridionale, a 5 minuti in auto dall’aeroporto nazionale, raggiungibile tramite un servizio di trasferimento a pagamento, il Maitai Rangiroa vanta un ristorante, un servizio gratuito di noleggio attrezzature da snorkeling e un parcheggio gratuito.

Tutti in stile polinesiano, i bungalow dispongono di minibar, set per la preparazione di tè/caffè, TV a schermo piatto e bagno interno con set di cortesia e asciugacapelli.

La struttura propone un programma settimanale di attività, che include un Poisson Cru Show, una presentazione di corone di fiori e lezioni di danze tahitiane. Lo staff del banco escursioni sarà lieto di assistervi nell’organizzazione di escursioni alla Blue Lagoon, tour dei vigneti e immersioni.

Il Lagon Blue Restaurant serve specialità francesi, polinesiane e internazionali per il pranzo e la cena, mentre il Mawake Bar offre cocktail tropicali e un affaccio sulla laguna.

 Un paradiso per gli amanti della fauna, la Polinesia è infatti universalmente riconosciuta come il luogo in cui incontrare i più grandi pelagici della terra sia per quantità che per dimensioni, il grande squalo martello, squali grigi, pinna bianca, pinna nera, squali limone, mante, aquile di mare, delfini, tonni… è veramente una delle destinazioni subacquee più belle al mondo! Banchi di pesce oceanico, tartarughe e una moltitudine di pesci tropicali abitano queste acque ricche di plancton, in cui la visibilità si spinge fino a più di 30 metri. In generale in tutta la Polinesia non esistono coralli molli, gorgonie e alcionari, ma si trova soprattutto corallo duro; inoltre la quasi totalità delle immersioni si effettua in zone limitrofe alle passe o all’interno di esse dove le correnti presenti in questi canali di comunicazione non permettono un facile sviluppo della flora, ma dove vi aspettano incontri mozzafiato.

Qual è il periodo migliore per le immersioni?

L’attività subacquea nella Polinesia Francese è un’esperienza divina tutti i giorni, tutto l’anno. La temperatura dell’acqua è fra 26° e 29° e la sua limpidezza consente una visibilità fra 30 e 40 m. Gli incontri sono sempre interessanti: raduni di squali grigi tra maggio e giugno alle Tuamotu, razze manta che si esibiscono nei loro incantevoli balletti sottomarini da giugno a novembre e megattere nodose nuotano tranquille nella acque delle isole Australi e della Società da luglio a ottobre. Le tiepide acque che circondano gli arcipelaghi della Polinesia sono ricche di vita: coloratissimi pesci di ogni specie, coralli variopinti, razze manta e milioni di altre forme di vita che costituiscono uno scenario imperdibile per ogni turista. Chi non ama le escursioni può godere di uno spettacolo unico ed acrobatico di delfinicetacei e tartarughe giganti, ammirabile semplicemente da imbarcazioni o facendo una passeggiata notturna nella laguna.

 

Chi pensa che gli arcipelaghi della Polinesia Francese sappiano offrire solo un soggiorno mare dovrà ricredersi di fronte alle mille possibilità d’attività ed escursioni disponibili su ogni isola!
Di seguito alcuni esempi di escursione da fare a Rangiroa:

  • Escursione alla ile aux recifs: 

     Escursione di un’intera giornata in barca – Guida parlante inglese, francese e italiano – Pranzo incluso – Partenza tutti i giorni. Punto di ritrovo presso i principali hotel e pensioni di Rangiroa, dove sarete prelevati dalla vostra guida. Navigherete verso la parte sud dell’atollo, un’ora e mezza lontano dal villaggio principale, dove si trova la Ile Aux Recifs (Isola di Coralli). Si tratta di una barriera corallina sopra il livello del mare, che nel corso dei millenni è stata scolpita in una vera opera d’arte, con piscine d’acqua incantevoli dove fare il bagno. Vi sarà poi servito un pranzo tropicale su un isolotto. Prima di concludere il tour, farete sosta presso l’Aquario Naturale di Rangiroa, dove nuoterete tra i colorati pesci tropicali e, come ultima avventura, attraverserete la pass di Tiputa. 

  • Escursione alla isola delle sabbie rosa: 

    Punto di ritrovo presso i principali hotel e pensioni di Rangiroa, dove sarete prelevati dalla vostra guida. Un’ora e mezzo a est del villaggio principale di Rangiroa si trova la bellissima isola chiamata Sables Roses (sabbie rosa), un magico luogo isolato, un caleidoscopio dei colori delle Tuamotu. Dedicherete la mattina allo snorkeling per scoprire i gioielli nascosti della laguna. Vi sarà poi servito un pranzo a pic-nic su un’ isola segreta nel centro della laguna. La vostra avventura si concluderà nuotando tra i pesci tropicali e i coralli dell’ Acquario Naturale di Rangiroa.

  • Escursione alla laguna blu: 

     Punto di ritrovo presso i principali hotel e pensioni di Rangiroa, dove sarete prelevati dalla vostra guida. Scoprite un luogo incredibile conosciuta come la Laguna Blu, una laguna all’interno di una laguna, a solo un’ora dal villaggio principale di Rangiroa. Potrete dare da mangiare ai pesci tropicali, guardare gli uccelli, esplorare le isole circostanti e fare snorkeling. Vi sarà servito un gustoso pranzo a pic-nic. L’esplorazione proseguirà poi con la ricerca e l’osservazione degli squali della barriera.

 

Rangiroa è un immenso anello di sabbia e palme lungo circa 80 Km e senza nulla in mezzo……In polinesiano significa “Cielo senza fine”. E’ uno degli atolli più grandi del mondo, tanto esteso da poter contenere tutta l’isola di Tahiti; la sua laguna è cosi ampia da sembrare infinita.
Il mare aperto comunica con la laguna interna per mezzo di due pass, Tiputa e Avatoru, all’interno delle quali si concentra la presenza di grandi pesci pelagico: questi sono infatti tra i pochi siti al mondo dove si può nuotare tra una miriade di squali grigi, delfini, carangidi, mante , razze…… la visibilità è sempre oltre i 40 mt e quindi lo spettacolo è davvero mozzafiato! La stagione migliore per visitare Rangiroa è tutto l’anno tranne alcuni periodi che sono possibili temporali intensi. 

Clima: Il clima è di carattere tropicale, caldo e umido: vi consigliamo di mettere in valigia abiti estivi, preferibilmente in fibre naturali. Portate con voi anche qualche indumento pesante, per l’aria condizionata degli hotel o per le escursioni in montagna. Non dimenticate cappelli, occhiali da sole e lozioni solari ad alto fattore di protezione.

La lingua: La Polinesia francese ha due lingue ufficiali: il francese e il tahitiano. L’inglese è comunque utilizzato e parlato correttamente soprattutto nelle zone turistiche.

La moneta: La moneta in corso è il Franco polinesiano. 

 

TOP

Questo sito utilizza cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. MAGGIORI INFO

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi