Sud Africa - Sharks Diving

Sud Africa – Sharks diving 9 giorni

Programma Solo Squali – 9 giorni – Sharks Diving

Immergiamoci con gli squali tigre, gli squali toro ed il grande squalo bianco. Pochi paesi al mondo come il Sudafrica possono offrire una tale diversità di specie di squali. Questo tour di 9 giorni è specificatamente tagliato su misura per chi è entusiasta di immergersi con gli squali ed è possibile effettuarlo tutto l’anno.
Alla fine del tour (il 9° giorno), è possibile aggiungere un altro pacchetto di vario interesse.
In base alle stagionalità, si possono incontrare, gli Squali Tigre, Martello, Toro (Zambesi) e ovviamente lo Squalo Bianco.
Il tour inizia a Cape Town dal centro per le immersioni in gabbia di Gansbaai per arrivare al magnifico sistema di reef della provincia del KwaZulu – Natal.

Programma sintetico
1° giorno: Cape Town: Arrivo a Città del Capo – Trasferimento all’hotel previsto. Pernottamento
2° giorno: Cape Town: Immersione in Gabbia a Gansbaai. Prima colazione e trasferimento a Gansbaai (circa due ore).
Pomeriggio libero. Pernottamento.
3° giorno: Cape Town – immersione in gabbia a Gansbaai dopo la prima colazione. Partenza per Gansbaai per un’altra immersione in gabbia.
Pomeriggio libero. Pernottamento
4° giorno: Cape Town – Durban- Umkomaas
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza con il volo domestico per Durban. All’arrivo trasferimento dall’aeroporto di Durban ad Umkomaas. Pomeriggio libero. Pernottamento.
5° e 6° giorno: Umkomaas – Aliwal Shoal
Prima colazione e 2 immersioni al giorno. Immersioni nelle acque sub-tropicali di Kwazulu-Natal e Aliwal Shoals. Pernottamenti in hotel
7°e 8° giorno: Shelley Beach/Margate
Prima colazione in hotel. 2 Immersioni al giorno a Protea Banks. Pernottamenti in hotel.
9° giorno: Durban – Italia
Prima colazione in Hotel. In base all’orario del volo da Durban, trasferimento in aeroporto.

Alla fine del tour, per chi lo desidera, si possono organizzare facilmente attività supplementari
Possibilità di scelta tra itinerario self drive oppure con auto con autista.

CALENDARIO PER LE IMMERSIONI:
– Squalo Tigre: dicembre-luglio
– Squalo Zambesi: novembre-maggio
– Squalo Ragged: giugno-novembre
– Sardine Run: giugno-luglio
– Dusky Shark: novembre-giugno
– Blacktip Shark: tutto l’anno
– Guitar Shark: dicembre-aprile
– Whale Shark: dicembre-aprile
– Balene: giugno-dicembre

Aliwal Shoal e Protea Banks
Da metà giugno a fine novembre ad Aliwal Shoal, a 40 Km a sud di Durban, e da dicembre a febbraio a Sodwana possibilità di immersioni con gli squali toro, martelli, zambesi, tigri e con il grande squalo balena. Da agosto a maggio sempre a 100 km a sud di Durban Advanced Shark diving ai Protea Banks , queste sono immersioni riservate a sub almeno di secondo livello e sono immersioni esclusivamente con gli squali.

Aliwal Shoal è uno dei più grandi reef della costa Sudafricana, ricoperto da spugne di acqua fredda e da coralli molli tipici delle acque temperate.
Qui è possibile incontrare di tutto: dalle balene ai pesci mola, con rari incontri come i pesci vela, le mante e gli squali tigre. Tra le specie più comuni i delfini, le razze, gli squali, le tartarughe, le murene ed una grandissima varietà di pesciolini ed invertebrati. Da giugno a novembre, ogni anno, gli squali toro si danno appuntamento per la riproduzione.
Aliwal è famosa inoltre per la particolare topografia con pinnacoli, canali, pareti, soffioni e tunnel tra i quali “La Cattedrale”, un passaggio di 10 metri nel reef con un arco di roccia sospeso di 4 metri dove squali e tartarughe si mettono in mostra. La profondità delle immersioni è tra i 5 metri dei Pinnacoli ai 30 delle pareti esterne del reef. Immersioni molto apprezzata è il relitto del “Produce”, un piroscafo norvegese che ha urtato il reef di Aliwal Shoal nel 1974 e ora i suoi resti riposano su di un fondale di 30 metri.
Oltre 1200 specie di pesci sono stati registrati nei reef di Sodwana tra i quali grandi pelagici: squali balena, mante e ed occasionalmente balene.
Grazie allo status di riserva marina, i pesci del reef non sono affatto spaventati dai sub e si lasciano avvicinare e fotografare senza alcun timore. Le spiagge intorno a Sodwana sono inoltre zone di deposizione delle uova di Carretta e della Tartaruga Liuto, la più grande tartaruga marina al mondo.

Protea Banks è la destinazione principe delle immersioni con gli squali di tutto il Sudafrica ed è raccomandata solo a sub con almeno un brevetto di secondo livello.
Protea si trova a 5 miglia a largo tra Margate e Shelley Beach nella costa sud di KwaZulu-Natal, ad un’ora e mezza da Durban. I banchi sono vicini alla piattaforma continentale e si estendono con bassi fondali per decina di miglia.
Il fondo qui è piatto e non è corallino anche se ci sono molti coralli molli, spugne e gorgonie.
Chi si immerge qui non viene però a vedere il reef ma ad ammirare la gradne varietà di specie di squali qui presente. In estate si possono avvistare squali martello, mako, zambesi, squali tigre e qualche squalo bianco.
In inverno è possibile incontrare gli squali della sabbia che prendono abituale residenza in queste acque.
Durante tutto l’anno è possibile incontrare squali toro, mante, aquile di mare e le cernie patata che sono stanziali.

Immersione con lo Squalo Tigre
L’ immersione con lo Squalo Tigre africano fa impallidire qualsiasi altro incontro in acqua.
Si tratta di un must per i fotografi, per i dipendenti da adrenalina e per i fanatici degli squali.
Le immersioni vengono effettuate in circa 15 metri di acqua e gli incontri sono possibili solo in presenza di forte corrente. Il sito migliore è sicuramente Eel Skin, situato a sud di Aliwal Shoal. La località, famosa per i tigre offre ulteriori possibilità di incontri.
Tutte le immersioni sono accompagnate da guide professioniste ed i sub non corrono nessun pericolo.

Il Grande Squalo Bianco
Da Cape Town in 2 ore di auto si raggiunge Gansbaai, la capitale mondiale delle immersioni in gabbia con il “Grande Squalo Bianco”.
Molte le possibilità fotografiche anche per i non subacquei.
Le immersioni vengono svolte all’interno di gabbie progettate appositamente per questo scopo che possono accogliere al loro interno diversi sub.
Non è necessario il brevetto in quanto le immersioni vengono effettuate con lo snorkel.
Un’ apertura panoramica all’interno della gabbia assicura foto e riprese mozzafiato!
Gansbaai è anche un’ottima base di partenza per il “Whale Watching”.

Garden Route
La Garden Route è una strada costiera molto panoramica situata nella zona meridionale del Sudafrica.
La strada attraversa una regione dal clima mite, ricca di vegetazione e sentieri molto apprezzati dagli appassionati di trekking, di bird watching ed anche dagli amanti del mare.
Qui la costa è infatti piena di piccole baie dove si possono ammirare delfini, otarie ed anche le balene che vengono qui a partorire nel periodo estivo-autunnale.

Cascate Vittoria
Assolutamente da non perdere una visita alle Cascate Vittoria, tra le più belle al mondo!
Le cascate hanno un’altezza media di 128 metri e sono raggiungibili da Johannesburg con voli per l’aeroporto di Victoria Falls o per quello di Livingstone.
Oltre ad ammirare questa meraviglia della natura, patrimonio dell’UNESCO, si potrà fare una minicrociera sul fiume Zambesi, vivere un’emozionante safari nello Zambesi National Park oppure cimentarsi nel bungee-jumping o nel rafting sempre sul fiume Zambesi.

Wine Route
Il Sudafrica è anche una terra dove vengono prodotti alcuni tra i vini più buoni del mondo.
La Wine Route collega Città del Capo con il distretto di Cape Winelands, fulcro della produzione vinicola sudafricana. Qui si trovano numerose cantine pronte ad ospitare turisti provenienti da ogni parte del mondo.
Tra i centri più importanti della zona ricordiamo Stellenbosch, Paarl ed la piccola ma suggestiva Franschhoek.

Visita a Città del Capo
Capitale amministrativa del paese, questa giovane e moderna città è circondata da scenari naturalistici mozzafiato ed offre una grande varietà di attività ai turisti in visita: la caratteristica zona di Waterfront, l’ Old Town House Museum, l’ Orto botanico ed il South African National Gallery, senza dimenticare i numerosi negozi per lo shopping ed i locali che animano la vita notturna della città.

Whale Watching
Ad Hervey Bay si possono ammirare i grandi cetacei che vivono numerose in queste acque soprattutto nei mesi da Luglio ad Ottobre.
Si tratta di un’esperienza magnifica, davvero indimenticabile! Molto spesso si possono ammirare questi splendidi animali da vicino ed a volte è possibile persino toccarli.

Il Sudafrica è lo stato più meridionale del continente africano ed uno dei più affascinanti per le sue ricchezze naturali e culturali.
Le sue coste si trovano all’incontro tra l’Oceano Atlantico e quello Indiano ed i suoi fondali sono molto apprezzati dai sub di tutto il mondo.
Terra di grandi riserve naturali, di ampi deserti, di spiagge dorate e di altre ineguagliabili ricchezze, il Sudafrica solo di recente sta avendo il riconoscimento turistico che merita.
Il Parco Kruger, regno dei ‘big-five’; la regione di Mpumalanga; i fondali patria degli squali; le coste della Penisola del Capo; la Garden Route sono solo alcune delle bellezze che si possono ammirare in questo bellissimo e suggestivo stato africano.

TOP

Questo sito utilizza cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. MAGGIORI INFO

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi