Raja Ampat - Coralia Liveaboard

Raja Ampat – Coralia Liveaboard

 

Coralia è una nave da crociera che si impegna a creare esperienze indimenticabili.
Come un classico Phinisi fu costruito a Bira, Sulawesi dalla tribù Konjo, che da secoli costruisce navi da carico, combinando tecniche antiche e saggezza con il design moderno e le caratteristiche di sicurezza, Coralia è uno dei pochi Phinisi equipaggiati con due motori.
La nave è un progetto di Papua Explorers, che è rinomato per il servizio eccezionale, la qualità e l’impegno per la protezione della natura durante lo sviluppo delle comunità locali in Raja Ampat.
Di conseguenza, a bordo potrai utilizzare detersivi per il bucato e accessori per il bagno, sacchi per la spazzatura biodegradabili, evitando l’uso di plastica monouso.
La nave è costituita da otto spaziose cabine, che offrono comfort e stile moderni incorporando dettagli tradizionali. Ogni cabina è dotata di aria condizionata, area non fumatori e dispone di un ampio bagno privato con docce calde, asciugamani e asciugacapelli. Le docce ecologiche e i prodotti naturali per la doccia e il sapone sono forniti gratuitamente.
Nella stessa cabina gli ospiti troveranno letti confortevoli, un divano, una scrivania e un armadio. A disposizione dei propri clineti una cassetta di sicurezza, stazioni di ricarica ed USB gratuitamente.
Le quattro lussuose cabine master sul ponte principale e sul ponte superiore dispongono inoltre di balcone privato, sedia a sdraio e divano esterno, dove gli ospiti potranno ammirare il paesaggio tropicale e non perdere mai un’alba o un tramonto. Ogni mattina lo staff prevvede alla pulizie ed al riordino di ogni cabina. Possibilità di servizio di lavanderia con un piccolo costo aggiuntivo.
La Coralia è lunga 48 metri, i suoi ponti sono spaziosi e offrono molti punti per godersi il panorama, cenare, prendere il sole o semplicemente rilassarsi. Il sun deck è in cima e l’arioso main e upper deck dispongono ciascuno di una sala da pranzo all’aperto e di una zona relax con tanti comodi divani e sedie a sdraio.
Se preferisci rinfrescarti un pò, puoi farlo nel salone e nel ristorante con aria condizionata sul ponte principale. Acqua, caffè, tè e bibite sono gratuiti a bordo di Coralia. Inoltre una vasta selezione di birre, vini e liquori nel menu. Qui troverai anche la biblioteca.
Possibilità di usare il WiFi gratuitamente, a seconda della ricezione del cellulare locale.

Costruito appositamente per le crociere subacquee, Coralia è il sogno di un subacqueo che diventa realtà! Il ponte d’immersione ombreggiato dispone di docce calde, spogliatoio, appendiabiti, deposito di attrezzature e asciugamani extra forniti per le immersioni.
I fotografi subacquei sono ben preparati, con una camera dedicata con aria condizionata sul ponte principale, che fornisce stazioni di ripresa individuali per la ricarica, asciugamani extra e illuminazione. Il piano di immersione presenta un cestello per il risciacquo delle attrezzature ed un tavolo per videocamere.
Le immersioni sono composte di piccoli gruppi capitanati dalle tre guide subacquee della Coralia certificate PADI. I subacquei verranno accompagnati nei migliori punti di immersione e, dopo un rapido controllo delle guide, potranno immergersi nelle abbondanti acque dell’Indonesia.
Dopo le immersioni notturne potrai riscaldarti con cioccolata calda e asciugamani caldi messi a disposizione dallo staff.
Per coloro che preferiscono lasciare la propria attrezzatura da immersione a casa, disponiamo di attrezzatura a noleggio a pagamento, si consiglia di prenotare con largo anticipo.
Per gli ospiti che desiderano rinfrescare le loro abilità, continuare la loro formazione subacquea, e anche per i neofiti, offriamo corsi di immersione PADI e specialità di ogni tipo.

Le immersioni a Raja Ampat sono spettacolari; gli scienziati l’hanno definita come il cuore del triangolo d’oro della biodiversità marina del mondo; troverete oltre 1400 specie di pesci, oltre 600 specie di coralli duri diversi che rappresentano il 75% di tutte le specie del mondo. A Pulau Wai potrete iniziare la vostra avventura subacquea appena fuori dal vostro bungalow, sulla barriera corallina che circonda l’isola oppure all’interno della sua meravigliosa laguna turchese. Qui c’è proprio tutto, dalle piccole creature speciali per la macro fotografia fino allo squalo tappeto (Wobbegong), all’endemico squalo che cammina (Epaulette) e a banchi di pesce stanziale vicino al vecchio pontile, perfetti per il grandangolo.
Le guide subacquee
Le guide subacquee locali, istruite da Nikson Soor, una delle migliori guide subacquee di Raja Ampat con oltre 25 anni di esperienza in questo arcipelago, sono una squadra forte ed appassionata di immersioni. Il Diving Team non vede l’ora di poter condividere con gli ospiti i più bei siti di immersioni intorno a Pulau Wai e di poter mostrare l’immensa varietà delle meraviglie subacquee di Raja Ampat.
Il nostro Dive Centre Team prepara con attenzione il materiale per le immersioni e le attrezzature subacquee necessarie, facendole trovare direttamente sulla barca, pronte per le immersioni .
Siti di immersione a Raja Ampat
C’è una grande varietà di siti di immersione a Raja Ampat e la zona immediatamente circostante Pulau Wai è davvero incredibile da “Wai Wall” a “Nikson Reef” al “Airplane Wreck”. Immergersi in questa zona dell’Indonesia significa che realizzerete quasi tutti i vostri desideri subacquei, da siti grondanti di rigogliosi coralli molli, agli spettacolari giardini di corallo duro, pareti, siti speciali per critters e mante. E naturalmente siamo molto vicini ad uno dei più famosi siti di immersione della zona di Raja Ampat lo “Stretto di Dampier” che include i famosi “Sardine Reef “, “Chicken Reef”, “Mios Kon”, etc.
Diving e snorkeling al Wai Eco Resort – Scubacqueando Diving Raja Ampat
Raja Ampat offre in tutto l’anno buone condizioni climatiche per le immersioni e lo snorkeling nella zona del Wai Eco Resort. La temperatura dell’acqua è costante intorno ai 28°-30°C / 82°-86°F e la visibilità sott’acqua varia tra i 15 e i 30 m / 50 e 100 piedi. Vi è un supplemento di carburante per le immersioni oltre 10 km al largo di Pulau Wai. In base all’organizzazione delle immersioni, gli intervalli di superficie sono spesso trascorsi su una delle belle spiagge di Raja Ampat o su isole remote .
Siti di immersione intorno a Pulau Wai
Nella zona circostante Pulau Wai, è possibile esplorare una miriade di siti di immersione e per lo snorkeling, con un’affascinante varietà di habitat. Nel corso di una settimana tipo, è possibile vedere 4 tipi diversi di cavallucci marini pigmei (bargibanti, denise, pontohi, severnsi), nudibranchi e critters di ogni genere, diverse varietà di banchi di pesce, squali tappeto Wobbegong, squali che camminano Epaulette (endemici di Raja Ampat), pesci pappagallo dal bozzo, tartarughe, carangidi giganti, barracuda, Mante e quasi tutti pesci di barriera esistenti, insieme ad una miriade di coralli duri e molli che hanno fatto sì che gli scienziati abbiano definito “il paesaggio marino più ricco della Terra” .
Pulau Wai House Reef
La barriera corallina di Pulau Wai è molto ricca di specie ed offre buone opportunità per le immersioni e lo snorkeling, con una grande varietà di pesci e critters. Un’immersione o snorkeling lungo la barriera corallina di Wai vi farà scoprire colorati giardini di corallo, simpatici pesci pagliaccio in anemoni, vari banchi di pesce, ogni forma e dimensione di pesci di barriera, polpi, seppie, nudibranchi, e sempre più …
Spesso baby squali pinna nera possono essere visti mentre cacciano piccoli pesci nelle acque poco profonde di fronte ai bungalows.
Le immersioni notturne sono davvero incredibili, colorate e molto produttive per i fotografi subacquei, davvero facile da trovare lo squalo che cammina Epaulette (endemico di Raja Ampat) e lo squalo tappeto Wobbegong a pochi metri dalla spiaggia bianca.
A volte un banco di pesci, che in indonesiano si chiamano Ikan Oci, e carangidi blu in caccia attorno al pontile offrono buone opportunità fotografiche ed anche pesci pipistrello stanziali si proteggono sempre sotto al vecchio molo.

Le Isole Raja Ampat sono un arcipelago formato da circa 1.500 isole ricche di località strepitose, per lo più montuose, situate ad ovest della Nuova Guinea, in Indonesia. H2O Viaggi vi propone dei luoghi da visitare almeno una volta nella vita:

  • Pianemo: E’ un arcipelago disabitato molto roccioso e verdissimo con piccole lagune dal color smeraldo acceso. Nello stesso luogo troverete la star lagoon (laguna a forma di stella) raggiungibile solo via mare.
  • Manta point: Solo in alcuni periodi dell’anno si possono avvistare delle mante giganti,  un tipo di pesce cartilagineo dal corpo costituito  da un disco piatto di forma romboidale.
  • Lingua di sabbia tra Kri e Mansuar verso ovest: è una striscia di sabbia bianchissima che separa le 2 isole, qui troverete stelle marine, pesci di vario genere, conchiglie giganti e tartarughe.
  • Arborek: è l’isola più ”civilizzata” dell’arcipelago perchè qui le capanne sono in muratura.  Troverete un molo con ampia passerella e una bella spiaggia con qualche lettino di canna di bamboo. Ad appena 5/7 metri dalla riva potrete ammirare una popolazione corallina sbalorditiva.
  • Pasir Timbul: si tratta di una lingua di sabbia che emerge con la bassa marea.
  • Kri Island: L’isola di Kri è interamente ricoperta dalla giungla. Come detto in precedenza anche qui si possono ammirare dei fondali marini incantevoli con varietà di pesci e di tartarughe.  Sulla spiaggia ci sono diverse guesthouse dove poter alloggiare. Se avete la possibilità di rimanere fino a tarda sera sul luogo non perdetevi lo spettacolare tramonto che si può ammirare dal punto più alto dell’isola.

Possono essere organizzate anche gite su richiesta con pic-nic sulla spiaggia alle cascate di Batanta, alle isole Fam e Secret Lagoon, alla stazione di pulizia delle Mante, alla baia Mushroom e al Passage nelle mangrovie.

Raja Ampat corrisponde alla parte indonesiana (ed occidentale) della Nuova Guinea. E’ composto da un arcipelago formato da 4 isole principali (Misool, Batanta, Waigeo e Salawati) a cui si aggiungono altri 1.500 isolotti di varia grandezza. I fondali di quest’area rappresentano ormai una delle ultime ‘frontiere della subacquea’, un vero e proprio paradiso sottomarino ancora perfettamente conservato. Qui si trovano infatti i reef più belli dell’intera Indonesia, ricchi di coralli e gorgonie di ogni tipo tra i quali nuotano tartarughe, squali, frog fish, fucilieri, bump heads e moltre altre specie di pesci da scogliera. Ricapitolando: prendi un mare con il maggior tasso di biodiversità del pianeta, aggiungici un entroterra verde e lussureggiante in cui vivono ancora antiche ed affascinanti popolazioni ed ottieni così il Raja Ampat, una delle destinazioni più belle che un subacqueo possa mai sperare di visitare.

TOP

Questo sito utilizza cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. MAGGIORI INFO

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi