Fakarava - Tetamanu Village & Sauvage

Fakarava – Tetamanu Village & Sauvage

 

Tetamanu village & Sauvage è un affascinante ostello situato nel vecchio villaggio di Tetamanu. Situato a 1h30 in barca dall’aeroporto e dal molo, lungo il passo sud di Fakarava nel vecchio villaggio di TETAMANU, dove è stata costruita la prima chiesa di Tuamotu. Tetamanu Sauvage si trova su un “motu” a 7 minuti a piedi dal villaggio E’ composto da diversi bungalow sulla spiaggia e sul giardino, tutti dotati di servizi igienici e doccia individuale (acqua fredda) con un letto matrimoniale ed un  letto singolo. Tutti i bungalow hanno una vista sul famoso passaggio Tumakohua. L’hotel mette a disposizione un bar ristorante sul passo e offre una vista eccezionale dove sotto i piedi si può ammirare un acquario naturale con il passaggio di squali, murene e varie tipologie di pesci. Tutti i pasti si svolgono a Tetamanu Village, ed offre un buffet per pranzo e cena.

 

 

Se non hai mai indossato una maschera o sei un subacqueo esperto, le immersioni nella Polinesia francese ti lasceranno ricordi indimenticabili. Dalle immersioni per sub principianti, alle intense immersioni alla deriva nei passi degli atolli di Tuamotu, le isole polinesiane ti offriranno degli incontri subacquei unici: squali di molte specie diverse, tartarughe marine, mante , delfini, branchi di jackfish o barracuda e molto altro …

TOPDIVE: è basato sulle migliori 6 isole per le immersioni nella Polinesia francese: Tahiti, Moorea, Bora Bora, Tetiaroa, Rangiroa, Fakarava Nord, Fakarava Sud. Situato vicino ai siti di immersione più belli, i nostri centri di immersione a 5 stelle vi offriranno un’esperienza subacquea di alto livello: comodi centri di immersione con spogliatoi, armadietti privati ​​e docce, barche specializzate per le immersioni e la massima vigilanza per la sicurezza dei sub.

Fakarava è stata dichiarata riserva naturale UNESCO per la biosfera e la ricchezza del suo ecosistema. La flora e la fauna subacquee vi incanteranno con la miriade di specie che facilmente incontrerete.

Le due pass che collegano la laguna all’oceano sono Garuae e Tumakohua, rispettivamente a nord e a sud, e offrono alcune delle migliori immersioni della Polinesia. La pass a nord, Garuae, è la più larga dell’arcipelago delle Tuamotu e qui sarà possibile incontrare una grande quantità di grandi pesci oceanici che si accostano alla laguna trasportati dalla corrente. L’attraversamento della pass è consigliato ai soli subacquei esperti.

Al contrario, la pass di Tumakohua, raggiungibile in un’ora di navigazione dal villaggio principale, è più stretta e presenta correnti meno forti e fondali meno profondi. E’ quindi indicata anche per i subacquei meno esperti, pur offrendo un straordinaria varietà di vita sottomarina.

Potrete vedere:
Mante, da luglio a ottobre;
Squali grigi, da maggio a giugno;
Squali martello, da novembre a aprile;
Razze leopardo, da novembre a aprile;
Banchi di barracuda, tartarughe, squali d’alto mare, delfini, tutto l’anno;
Riproduzione delle cernie, maggio e giugno.

Principali siti subacquei di Fakarava
1) Garuae Pass: Pass, profondità massima 30 m.
2) La Fossa degli Squali: Laguna profondità massima 20 m.
3) Tumakohua Pass: Pass, profondità massima 30 m.

 

Chi pensa che gli arcipelaghi della Polinesia Francese sappiano offrire solo un soggiorno mare dovrà ricredersi di fronte alle mille possibilità d’attività ed escursioni disponibili su ogni isola!
Di seguito alcuni esempi di escursione da fare a Fakarava:

Battuta di pesca con l’arpione nella laguna di Fakarava: Escursione di mezza giornata in barca – Guida parlante inglese, francese e italiano. Partenza tutti i giorni. Punto di ritrovo presso gli hotel e pensioni nella parte nord di Fakarava, dove sarete raccolti dalla vostra guida. I polinesiani tradizionalmente cacciavano i pesci con arpioni lanciati a mano. Questa tecnica si è evoluta e oggi si usano pistole a molle o ad aria compressa. Un’ altra tecnica tradizionale è la “palangrotte”, che utilizza dei fili di nylon con dei pesi e degli uncini. Il vostro capitano vi farà provare l’ esperienza di queste tecniche di pesca polinesiane.

 

 

Blue Lagoon Tour nella laguna di Fakarava: Escursione di un’ intera giornata in barca, pranzo incluso – Guida parlante inglese, francese e italiano – Partenza tutti i giorni. Punto di ritrovo presso gli hotel e pensioni nella parte nord di Fakarava, dove sarete raccolti dalla vostra guida. Esplorerete un tipico “motu” (isolotto) delle Tuamotu, farete snorkeling tra i giardini di corallo, passeggerete sulla sabbia bianca di spiagge incontaminate, parteciperete a una battuta di pesca in laguna. Gusterete un pranzo a barbecue su un’ isola disabitata e, nel pomeriggio, visiterete la pass settentrionale di Ngarue, dove potrete nuotare osservando il passaggio dei pesci tra l’oceano e la laguna.

 

 

Escursione alle Sabbie Rosa nella laguna di Fakarava: Escursione di un’intera giornata in barca, pranzo incluso – Guida parlante inglese, francese e italiano – Partenza tutti i giorni. Punto di ritrovo presso gli hotel e pensioni nella parte nord di Fakarava, dove sarete raccolti dalla vostra guida. In 90 minuti di navigazione raggiungerete la parte sud di Fakarava, una delle meraviglie più incontaminate della Polinesia. Esplorerete gli isolotti della laguna e farete snorkeling in mezzo alle bellissime creature sottomarine nei pressi della pass. Visiterete un antico villaggio e la chiesa. Gusterete un pranzo a pic-nic sulle sabbie rosa di una spiaggia indimenticabile.

 

 

Fakarava è un atollo appartenente al gruppo delle isole Tuamotu nella Polinesia francese. È il secondo più grande atollo delle Tuamotu.  La forma di Fakarava è approssimativamente rettangolare e la sua lunghezza è di 60 km per 21 km di larghezza. Fakarava presenta una vasta e profonda laguna centrale che copre una superficie di 1112 km², collegata all’oceano da due canali, il principale dei quali si trova a nord-est, ed è noto come Passe Garuae. 

Clima:

  • I mesi migliori per il bel tempo a Fakarava sono Settembre e Ottobre
  • In media, i mesi più caldi sono Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile, Maggio, Giugno, Luglio, Ottobre, Novembre e Dicembre
  • I mesi più piovosi sono Gennaio e Febbraio

La lingua: La Polinesia francese ha due lingue ufficiali: il francese e il tahitiano. L’inglese è comunque utilizzato e parlato correttamente soprattutto nelle zone turistiche.

La moneta: La moneta in corso è il Franco polinesiano.

 

 

TOP

Questo sito utilizza cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. MAGGIORI INFO

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi